Fotografare a colori (PARTE TERZA)

Colori, comunicazione ed effetti psicologici Il colore ci trasmette effetti psicologici ed emotivi, questo è importante da considerare quando scattiamo fotografie e quando mettiamo insieme un portfolio. Vediamo le emozioni che rimandano i diversi colori. Ricordate che spesso, nelle diverse culture, i colori evocano sentimenti differenti.

I miei non sono “trattati”, sono piccoli suggerimenti e spunti.

Rosso: simboleggia la passione, l’amore, il calore, la resistenza ed è molto stimolante. Per molti risulta un colore troppo aggressivo. Simbolizza anche il pericolo, il sangue, il fuoco e la violenza. Come colore richiede  attenzione evitate di esagerare, in quanto Ha potere di eccitazione, può stancare. E’ il colore della sensualità, dell’energia e grazie alla sua associazione con il sole è un colore specifico per le persone che desiderano esperienze forti.

OLYMPUS DIGITAL CAMERADal mio lavoro P\P\P\

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Dal mio lavoro “Respiro”

Rosa: simboleggia femminilità e gioventù. Debolezza e ingenuità.

Di treni , di sassi e di vento - Tirana- (7)

Dal mio lavoro “Di treni, di sassi e di vento”

Giallo: simboleggia la luce del sole, la felicità, la crescita e l’oro. Può anche simboleggiare disonestà, codardia, tradimento, gelosia, falsità, malattia e azzardo. Con il rosso e l’arancione è il colore delle emozioni e della luce, del sole, dell’azione, evoca potere, arroganza, volontà e incoraggiamento. I gialli sono spesso visti come allegri, emotivi, emozionanti e impulsivi, sono relazionati con la natura. Psicologicamente è un colore associato con il desiderio di libertà.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Dal mio lavoro “Respiro

Arancio: è un colore vibrante e accogliente. È molto in voga per i siti web. Simboleggia inoltre attenzione e ricerca. Simboleggia l’entusiasmo e l’eccitazione, quando è acceso o vicino al rosso, ardore e passione. Utilizzato in aree di piccole dimensioni o per esaltare un altro colore è molto utile, ma usato in grandi parti puo risultare audace, impulsivo, fino a sfiorare l’aggressività. Possiede una forza attiva raggiante che esprime un carattere stimolante, di qualità dinamica positiva ed energetica.

Campo stelle6a

Progetto in corso

Verde: è natura, ambiente, vita, crescita, fortuna, gioventù, primavera, fertilità e religione. Invidia e gelosia. un colore di estremo equilibrio, sia perchè è composto dai cromatismi delle emozioni (giallo = caldo) e del giudizio (blu = freddo).  Crea rilassamento e riposo, calma e tranquillità, anche perchè suggerisce amore e pace. E’ anche il colore della gelosia, degrado morale e follia. Coloro che lo preferiscono detestano la solitudine. Mescolato con il bianco esprime debolezza o povertà. Chi preferisce usare il verde, vuole essere rispettato e competente.

I pesci posssono volare (6)

Dal mio lavoro “I pesci possono volare”

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Dal mio lavoro “Respiro

Blu: simboleggia la calma, l’acqua, il cielo, l’armonia, la fiducia, la pulizia e la lealtà. Tristezza e depressione. il blu è colore dell’acqua e del cielo… è presente in molte fotografie, soprattutto se siamo amanti delle fotografie paesaggistiche. A questo colore vengono generalmente associate sensazioni di tranquillità, calma e sicurezza.

SARA MUNARI - (13)

Dal mio lavoro “Nurgas Meri”

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Dal mio lavoro “Respiro

polvere 1 (2)

Dal mio lavoro “Polvere”

Marrone: simboleggia neutralità, terra e caldo. È un colore maschile, tranquillo. Ricorda l’autunno e dà l’impressione di gravità e equilibrio. E’ realistico, forse perchè è il colore della terra che calpestiamo!

Di treni , di sassi e di vento - Tirana- (19)

Dal mio lavoro “Di treni, di sassi e di vento”

Grigio: simboleggia, intelligenza, solidità, pulizia e qualcosa di moderno. Viene anche associato a maturità e tristezza. Simboleggia la neutralità, l’indecisione e la mancanza di energia.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Dal mio lavoro “Respiro

Bianco: è pulizia, innocenza, spazio, purezza, castità, semplicità e pace. Ma anche morte (culture orientali), freddezza e sterilità. Può trasmettere un senso di calma, soddisfazione, gioia. Ha la maggiore sensibilità alla luce. E’ la sintesi, di tutti i colori, simbolo dell’unità e dell’innocenza, che significa pace, resa. Mescolato con un altro colore ne riduce la potenza psichica; quella del bianco sempre positiva e affermativa. Gli oggetti bianchi ci danno un’idea di purezza.

palazzo reale

Opera Unica

Nero: è associato a potere, eleganza, magia, mistero e notte. Simboleggia anche lutto e morte (culture occidentali), cattiveria, infelicità, tristezza, rimorso e rabbia. La morte è l’assenza del colore. Trasmette anche la nobiltà e l’eleganza.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Dal mio lavoro “Waterproof”

ciao me ne vado,

sara

FOTOGRAFARE A CoLORI (parte prima)

FOTOGRAFARE A COLORI (parte seconda)

10 pensieri su “Fotografare a colori (PARTE TERZA)

  1. Sara, complimenti per le tue lezioni di fotografia; ti ho conosciuta lo scorso anno a Padova durante un workshop di street, dove entusiasmo e impegno fotografico hanno lasciato segno e questi tuoi appunti ne sono la riconferma.; sei davvero molto in gamba! Ciao Maria

    Mi piace

  2. Ciao Sara,
    (io invece ti ho conosciuta al corso di Vaprio!),
    interessanti queste lezioni sui colori, mi chiedevo se ci racconterai anche come “bilanciare” il peso dei colori (se lo fai, o no, o se è importante o no), – tipo secondo le teorie di Goethe.
    Comunque questo blog è bellissimo, anche se mi chiedo dove trovi il tempo per scrivere, che io faccio fatica a trovare il tempo per leggerlo!
    Ciao,
    Cristian

    Liked by 1 persona

  3. Ah, ah, ah invero avevo scritto anche su quale aspetto del colore mi sarebbe piaciuto leggere il tuo pensiero! 😥 Beh, l’avevo scritto, evidenziandolo con due apici..il form si deve essere offeso e me lo ha tradotto con un ? 😂😂
    Ti chiedevo se potevi sviluppare una quarta puntata, analizzando gli effetti sensoriali (fisiologici, ahah) trasmessi all’osservatore, dai colori, e dalla loro collocazione, nei vari piani focali della scena; cioè che effetto fa mettere un colore freddo (primario, secondario, eccetera) in primo piano, e quale, invece mettervi un colore caldo? Il tutto per esaltare, ovvero ridurre, il senso di una maggiore o minore spazialità, ed eventuale tridimensionalità, a parità di diaframma e altri parametri applicati!
    Spero che questo pippone ti arrivi! 😝

    Liked by 1 persona

  4. Bellissimo articolo, grazie mille per questo bellissimo blog! Continuate così vi prego perchè è un piacere ricevere ogni giorno un vostro messaggio che parli di fotografia. Grazie!!!!

    Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...