Camaleontico Liu Bolin. Sparire nelle immagini, fantastico!

images-1

Un artista cinese che usa la fotografia per le sue opere, ecco chi è Liu Bolin. Nato nel 1973 e diplomatosi all’Accademia Centrale delle Belle Arti, appartiene a quella generazione dei primi anni ’90, periodo in cui il suo Paese, risorgeva dalle macerie della Rivoluzione Culturale.

Unknown       images

Liù pensa le sue immagini e ci si immerge nel senso più letterale del termine, divenendone il soggetto più o meno occultato.

Dopo le sue prime esposizioni nel 1998, il suo talento venne riconosciuto internazionalmente con mostre ad Arles, Parigi, New York e Milano.

images-3       Unknown-1

In Italia, il “camaleontico” artista, ha trovato ispirazione per il progetto che lo vede confondersi nel patrimonio culturale del nostro paese e poi proseguito in Francia.

Non vi resta che “scovarlo” nelle sue immagini.

images-2

Angelo “°”

6 pensieri su “Camaleontico Liu Bolin. Sparire nelle immagini, fantastico!

  1. Bellissimo lavoro, mi domando però come mai il mondo dell’arte finga di ignorare che già negli anni ’70 e ’80 l’allora top model Veruschka (vista anche in un film della serie di James Bond), insieme al fotografo Holger Trulszch, facevano esattamente la stessa cosa. Trent’anni prima di Bolin. Il libro fotografico si chiama Transfigurations, si può trovare anche su Amazon. A questo link potete trovare alcune delle immagini cui mi riferisco https://www.tumblr.com/search/holger%20tr%C3%BClzsch

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...