Giovanni Tamanza

Muto orizzonte

L’orizzonte è muto, non si riesce più a sentire la sua presenza. Il continuo evolvere degli ambienti urbani ne modifica perfino i connotati, i cambiamenti obbligano gli individui che abitano le moderne metropoli ad un continuo riadattamento che sembra talvolta spaesarli, le costruzioni danno l’impressione di schiacciarli, costringendoli a vivere nella normalità ambienti che appaiono sempre meno a misura d’uomo.

Bio

Nasco a Monza nel 1971 e vivo a Sesto san Giovanni ( MI ), la “visione delle cose” mi ha sempre attratto, avvicinandomi da adolescente alla pittura e successivamente, con la frequentazione dell’Istituto Statale d’Arte, alla fotografia argentica e ai suoi aspetti tecnici.  Solo negli ultimi anni, grazie  alla partecipazione di corsi e workshop, l’approccio è diventato sempre più consapevole e critico.  Spero di riuscire a comunicare tramite le immagini….la ricerca continua..

http://giovannitamanza.com/

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...